skip to Main Content

Devi effettuare un'infiltrazione guidata dell'anca a Lodi e dintorni?

L’artrosi è una delle patologie più dffuse, in particolare nella popolazione di età media e senile, riscontrabile in oltre l’80% delle persone oltre i 50 anni, anhe se soltanto il 30% circa degli individui con alterazioni radiografiche di tipo artrosico presenta una significativa sintomatologia dolorosa. Clinicamente il paziente presenta limitazione nei movimenti, scrosci e crepitii udibili alla mobilizzazione dell’articolazione. Il dolore nelle fasi iniziali della malattia è di lieve entità ed incostante, presentandosi in occasione dell’utilizzo dell’articolazione interessata e comparendo in occasione di sforzi: nelle fasi avanzate il dolore può diventare subcontinuo o continuo e persistere anche a riposo o nella notte. In aggiunta alla tradizionale fisioterapia ed ai farmaci analgesici/antiinfiammatori, è possibile effettuare, in ambito specialistico, le infiltrazioni intraarticolari, in grado di portare le sostanze medicamentose direttamente all’interno dell’articolazione ammalata.

Attualmente viene utilizzato prevalentemente acido ialuronico, che ha una funzione lubrificante sulla cartilagine articolare. L’iniezione, che dura circa un minuto, viene eseguita in assoluta sicurezza econdo un’innovativa tecnica che si avvale dell’ecografia e che assicura che, senza utilizzare radiazioni, il farmaco raggiunga l’interno dell’articolazione, pena la non efficacia dell’infiltrazione. Questo trattamento restituisce serenità ed efficienza a chi soffre di artrosi e di altre malattie reumatiche dell’anca, fornisce risultati durevoli per anche più di sei mesi senza alcun effetto collaterale e può essere periodicamente ripetuto per mantenere il risultato ottenuto.

I nostri specialisti che effettuano l'infiltrazione guidata dell'anca a Lodi

Richiesta appuntamento o informazioni

[]
1 Step 1
Consenso privacy
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
Back To Top

AVVISO IMPORTANTE

A causa delle recenti indicazioni riguardanti il contenimento da contagio di COVID-19 nel rispetto dei nostri pazienti, dei nostri medici e di tutti i nostri operatori, intendendo fornire tutto il supporto possibile all’ottemperanza delle disposizioni emanate dal governo per ridurre spostamenti e occasioni di possibile contagio,

avvisiamo la spettabile clientela che il Medical Center rimarrà chiuso al pubblico fino al 3 aprile (con possibilità di proroga)

Il centralino per info e appuntamenti sarà attivo e funzionante dalle 9:00 alle 13:00 per poter offrire il miglior servizio possibile.

Le urgenze non differibili saranno valutate singolarmente dagli operatori e dai medici.

error: Content is protected !!