skip to Main Content

Cerchi un pneumologo a Lodi e dintorni?

La pneumologia è la specializzazione della medicina interna che ha come oggetto le patologie inerenti all’apparato respiratorio, in particolare il distretto broncopolmonare attraverso cui passa l’aria.

Lo pneumologo, specialista in questo campo, si occupa quindi della diagnosi e del trattamento delle problematiche che interessano laringe, trachea, bronchi, polmoni, diaframma e gabbia toracica. Queste sono infatti tutte le strutture che vanno a comporre l’apparato respiratorio.

Le patologie che più frequentemente giungono all’interesse dello pneumologo includono malattie infiammatorie dei vari distretti, asma allergica, tubercolosi e tumori al polmone. Una delle patologie più diffuse è la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO).

Gli accertamenti di carattere pneumologico prevedono una visita dallo pneumologo, durante la quale viene raccolta l’anamnesi del paziente e viene effettuato un esame obiettivo. Quest’ultimo avviene sfruttando l’ispezione, la palpazione, la percussione e l’auscultazione per mezzo dello stetoscopio del torace. Normalmente risultano necessarie indagini più approfondite, tra le quali lo pneumologo si può avvalere di analisi di laboratorio, endoscopia, spirometria, Tac ed RX toracica e biopsia.

L’iter del trattamento può prevedere l’assunzione di farmaci specifici e, nei quadri clinici più gravi, può essere necessario effettuare un’operazione chirurgica. Lo pneumologo può anche prevedere l’inserimento di stent, una tipologia di protesi che hanno lo scopo di mantenere la pervietà delle vie aeree.

Si consiglia di rivolgersi ad una consulenza pneumologica qualora si riscontrino sintomi quali eccessiva produzione di muco, tosse persistente, affanno e presenza di sibili durante la respirazione. Poiché le patologie pneumologiche presentano un elevato rischio di aggravamento e di compromissione di una delle funzioni vitali, è opportuno rivolgersi allo pneumologo fin dalla comparsa dei primi disturbi per evitare di incorrere in condizioni cliniche avanzate che diventano complesse da trattare.

Visite pneumologiche periodiche devono invece essere fissate da tutti quei pazienti che presentano già una patologia diagnosticata, per consentire il monitoraggio del quadro clinico.

I nostri specialisti in pneumologia

Richiesta appuntamento o informazioni

[]
1 Step 1
Consenso privacy
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
Back To Top
error: Content is protected !!